20 / 10 / 2020 Ultimo aggiornamento: 14 / 10 / 2020

EMERGENZA COVID 19: Procedure di ingresso e uscita per i visitatori

L’INGRESSO PER I VISITATORI È POSTO NEL PIAZZALE DI FRONTE DEL PAD. 0.
Il visitatore è pregato di utilizzare le passatoie di ingresso collocate di fronte al PAD. 0 e segnalate con indicazione “INGRESSO VISITATORI”.

Millenaria di settembre confermata!

  • 24 Giu 2020

 

La Fiera Millenaria di Gonzaga si farà. La storica manifestazione dedicata al mondo agricolo ed enogastronomico, che si tiene a Gonzaga dal 1490, non mancherà nemmeno questo settembre, da venerdì 4 a martedì 8. Seppure in una versione modificata, allo scopo di garantire rigorosamente la sicurezza di visitatori e lavoratori.

 

La decisione è stata presa dal Consiglio di Amministrazione nel giro degli ultimi dieci giorni, dopo aver analizzato i contenuti dei vari Dpcm e, soprattutto, le Linee Guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative, emanate dalla Conferenza Nazionale delle Regioni il 9 giugno.

 

“Abbiamo valutato attentamente la possibilità di organizzare una Millenaria ricca di contenuti ma, allo stesso tempo, rigorosamente rispettosa della sicurezza dei nostri visitatori, espositori e dipendenti. La risposta che ci siamo dati è stata positiva”, spiega Giovanni Sala, Presidente di Fiera Millenaria Srl.

 

Non sarà una Millenaria minore, ma diversa. Più breve e compatta, ma caratterizzata da una forte identità.  – prosegue Sala – Una Millenaria della resistenza o, meglio, della resilienza. Perché, come ci insegnano la natura e il mondo della campagna che da sempre sono il cuore della nostra attività, dai momenti difficili si può uscire addirittura più forti e migliorati”.

 

“I mantovani nutrono un affetto fortissimo per la fiera di. Gonzaga. La vivono come una tradizione radicata, una certezza. Per questo siamo felici di poter confermare l’appuntamento anche in quest’anno difficile e di dare, così, un segnale positivo”.

 

Il percorso espositivo sarà più compatto, interamente supervisionato e sottoposto a misure di igienizzazione. Saranno privilegiate attività che consentono di regolamentare l’accesso e la permanenza delle persone in modo da evitare assembramenti, mentre saranno eliminate quelle parti della fiera che difficilmente consentirebbero questo tipo di controllo, garantendo la sicurezza sanitaria richiesta da questa emergenza. Per questo, in questa edizione, le attività come il luna park, lo street food e gli spettacoli ad alto richiamo di pubblico sono escluse dal palinsesto della Millenaria.

 

Confermate, invece, la parte espositiva, le conferenze, i talk e gli incontri, che saranno a partecipazione ridotta e controllata, così come gli eventi di intrattenimento e musica.

 

La Millenaria di settembre sarà una delle primissime fiere, in Italia, a riaprire i battenti e, quindi, oggetto di una particolare attenzione. Sul piano tecnico, lo staff della Fiera sta già lavorando a ritmo accelerato su misure di sicurezza sanitaria, programma, percorso espositivo e comunicazione.

 

“Dovremo recuperare il ritardo organizzativo imposto da questi mesi di stop, ma siamo entusiasti. Il biglietto d’ingresso sarà a prezzo calmierato. Anche in questo modo vogliamo dare un segnale positivo ai visitatori”, conclude Sala.

 

Già confermato, infine, anche l’evento successivo nel quartiere fieristico gonzaghese: la Fiera dell’Elettronica, in programma il weekend del 26 e 27 settembre.

Fiera Millenaria su Facebook