Venerdì 9 settembre

SPETTACOLI

Ore 21,30 (Pad. 0 - Arena spettacoli coperta)
RAUL CREMONA
Lo show di Raul Cremona è lo show più elegante e più vario del panorama comico italiano. Personaggi come Silvano il mago di Milano, Omen, Jacopo Ortis, il mago Oronzo sono solo alcuni di quelli che l'hanno portato ad essere uno dei personaggi più amati della comicità.


AGRICOLTURA - CONVEGNI & INCONTRI

Ore 21,15 – (Pad 0 - Arena spettacoli coperta)
PAROLE DI AGRICOLTURA: CONTROLLI
Un breve approfondimento, una chiacchierata sui temi più attuali dell'agricoltura e dell'agroalimentare, per essere consumatori più informati e consapevoli. Con Salvatore Mannino, Direttore Generale Ats Val Padana.


ZOOTECNIA

Ore 20,30 (Area Maneggio e Grandi Eventi)
15° NATIONAL JUNIOR SHOW
Competizione bovina dedicata ai giovani allevatori dell'AGAFI, la sezione giovani di ANAFIJ-Associazione Nazionale Allevatori della Frisona e Jersey Italiana. L’Associazione si propone di promuovere l’attività selettiva della razza presso i giovani membri di famiglie che gestiscono allevamenti iscritti al Libro Genealogico, ma anche appassionati privati. Nel corso della manifestazione saranno effettuate le selezioni dei giovani che parteciperanno all’Open Junior Show di Cremona.
Ore 10.00 Scuola di Giudizio ANAFIJ riservato agli esperti di razza in carica. (parte teorica)
Ore 20.30 National Junior Show (gara di toelettatura)
A cura di ARAL Lombardia.


MANTOVA GOLOSA

Dalle 18,30 alle 19,30 (GenZ Bar)
APERITIVO CON DJ SET
Per un consumo consapevole di alcol. Parliamo di miele. In collaborazione con Istituto Agrario "Strozzi" e Associazione Apicoltori Mantovani. A cura di Scuola Arti e Mestieri "F. Bertazzoni" di Suzzara. Partner tecnici: Cirelli Soluzioni Alberghiere, Sirman. Dj Marino & Friends. Conduce Fabio Bortesi.

strozzi apicoltori mantova logocirelli SIRMAN OK

 

Ore 19,00 (Pad. 3 - Mantova Golosa Experience)
LE NUOVE TECNOLOGIE IN CUCINA
Cotture sottovuoto e a bassa temperatura
A cura di Chef Valentina Baldoni e Ottaviano Pellini, Cirelli Soluzioni Alberghiere e Sirman. Con il supporto dei ragazzi dello IAL Viadana. Conduce Fabio Bortesi

logo cirelli pinnacle page 0001 logo sirman page 0001ial

Ore 21,00 (Pad. 3 - Mantova Golosa Experience)
LE NUOVE TECNOLOGIE IN CUCINA
Il Microonde
Con Chef Valentina Baldoni e Ottaviano Pellini
A cura di Chef Valentina Baldoni e Ottaviano Pellini, Cirelli Soluzioni Alberghiere e Sirman. Con il supporto dei ragazzi dello IAL Viadana. Conduce Fabio Bortesi

logo cirelli pinnacle page 0001 logo sirman page 0001ial

 

Ore 20,30 (Ristorante Sapori & Saperi Pad. 2) SU PRENOTAZIONE
SAPORI & SAPERI. RISTORANTE DIDATTICO
La carne in piatti ispirati di ieri e di oggi
MENU: Insalata di pollo  dei Gonzaga cbt, Ravioli Mantograno ripieni di stracotto di guanciale di manzo, Guancialino di maiale con salsa al passito mantovano e cipolla alla griglia, Sbrisolona con zabaione.
Protagonisti: Carne bianca e carne rossa
Conduce la serata: Giorgio Setti (Edagricole)
Con la partecipazione dell'Assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia Fabio Rolfi
Una cena, un racconto, un’esperienza. Per la prima volta alla Fiera Millenaria arriva il Ristorante Didattico dove assaporare speciali cene a tema con un menu unico realizzato per l’occasione dallo Chef Fabio Bettegazzi accompagnato dai ragazzi della Scuola Alberghiera Arti e Mestieri “F. Bertazzoni” di Suzzara e con i racconti dei protagonisti della cucina e del territorio. Posti disponibili: max. 35 posti. Costo di partecipazione: 15 euro incluso il prezzo di ingresso alla Fiera.
A cura di Scuola Arti e Mestieri “F. Bertazzoni” con Chef Fabio Bettegazzi. Partner tecnici: Cirelli Soluzioni Alberghiere, Sirman.
Prenotazioni: clicca per la prevendita online

LOGO FILIERA CLPCAB new 01 avicolo

 

Dalle 21,00 alle 22,00 (GenZ Bar)
GIOCHI DA TAVOLO: SERATA ESCAPE ROOM
Uno spazio per provare tanti divertenti giochi da tavolo. A cura di Famiglia Ludica: Federica Freddi, Dario Catellani, Mattia Catellani.

  

Eventi realizzati in collaborazione con

cirelli SIRMAN OK arti e mestieriOK ial  


LA MILLENARIA DEI BAMBINI

Ore 18,00 (Area Maneggio e Grandi Eventi)
BATTESIMO DELLA SELLA

Ore 18,30 (La Millenaria dei Bambini, Piazza dei Burattini – Pad.5)
BARTOLOMEO, POLONIA E SANDRONE… CHEF, RASDORA E MANGIONE
“ALLA SCOPERTA DEL GUSTO PERDUTO”

Spettacolo di burattini a cura del Mastro Burattinaio Giorgio Gabrielli e di Fiera Millenaria.
Bartolomeo, lo chef della famiglia Gonzaga, si è materializzato in un burattino, animato da Giorgio Gabrielli, e grazie alla sua conoscenza ci porterà alla scoperta delle ricette e dei prodotti del nostro territorio. Ma non sarà solo, in sua compagnia ci sarà la fidata Polonia, “rasdora” delle corti contadine delle terre dei Gonzaga, e Sandrone infaticabile assaggiatore, un vero e proprio “mangione” che fagociterà tutto ciò che Chef Bartolomeo e la “rasdora Polonia prepareranno.
Ma Chef Bartolomeo e la “rasdora” Polonia riusciranno a fare assaggiare ai bambini presenti nel pubblico i loro manicaretti nascondendoli dalle fauci affamante di Sandrone. Tra showcooking, racconti, degustazioni, invenzioni ed effetti speciali, si conosceranno alcuni aspetti della cucina del nostro territorio, con aneddoti simpatici e sconosciuti che faranno sorridere i giovani spettatori. Ma anche i genitori verranno coinvolti in queste attività e si confronteranno con Chef Bartolomeo che li istruirà sui prodotti del nostro territorio.


Tutti i giorni dalle 18 alle 18.30 - Padiglione 5
LABORATORIO CREATIVO DI CESTERIA PER BAMBINI
L’arte dell’intreccio è l’arte di costruire giocando con la natura, esplorando, sperimentandone le molteplici sfumature. Ecco allora che rami, canne e paglia divengono, per mezzo dell’intreccio, strumenti. La cesteria è la produzione di cesti, panieri, sporte e tra le opere di artigianato è una delle più antiche del mondo poiché l’uomo, da sempre, ha avuto necessità di contenitori per introdurvi i frutti che raccoglieva. La cesteria era una pratica artigianale molto diffusa nella cultura contadina, non era un vero e proprio lavoro ma una competenza estesa a molti.
A cura di: Ettore Gastini, azienda agricola Fondo Strozzi (Moglia – MN).

Tutti i giorni dalle 19.30 alle 20 - Padiglione 5
LABORATORIO CREATIVO DI LAVORAZIONE DEL TRUCIOLO
I bambini potranno sperimentare l’intreccio per la realizzazione di un personalissimo segnalibro e la realizzazione di braccialetti di rafia.
Oggi non si lavorano più i trucioli come attività di mercato e diffusione delle trecce per fare i cappelli di paglia. Ma un tempo era il lavoro di centinaia, migliaia di persone, in prevalenza donne, che – specie nelle lunghe sere d’inverno, quando i lavori dei campi erano fermi – si riunivano nelle stalle, al caldo, per intrecciare metri e metri di treccia da consegnare a chi poi l’avrebbe trasformata in cappelli di varie fogge. I cappelli non erano più di paglia, ma di legno eppure erano leggeri come fossero fatti con le paglie: ecco perché li si chiamò seppur impropriamente ‘cappelli di paglia’ questi che erano fatti col legno.
A cura di Anna Baraldi. In collaborazione con il Museo del Truciolo di Villarotta (RE).