17 / 10 / 2021 Ultimo aggiornamento: 07 / 10 / 2021

EMERGENZA COVID 19: Procedure di ingresso e uscita per i visitatori

L’INGRESSO E L’USCITA DEI VISITATORI È POSTO NELL’AREA CASSE DEL PIAZZALE DI FRONTE AL PAD. 0.
PROCEDURE DI INGRESSO
Il visitatore è pregato di utilizzare la passatoia di ingresso collocata nel piazzale di fronte al PAD. 0 e segnalate con indicazione “INGRESSO”.
ATTENZIONE: il PAD. 0 è occupato dal polo vaccinale e non si può entrare in fiera dal PAD. 0

Mercoledì 8 settembre

Mercoledì 8 settembre

ARENA SPETTACOLI (PADIGLIONE 6)

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito con posti limitati

 

Ore 10,00 Arena Spettacoli
CELEBRAZIONE SANTA MESSA

Ore 11,30 – Arena Spettacoli
PRESENTAZIONE DELL'ALMANACCO GONZAGHESE 2022

L’edizione 2022 sarà dedicata alle opere pittoriche sulla campagna e le stagioni del concittadino Cesare Ancellotti.
A cura del Centro Studi Chiesa Matildica di Gonzaga. In collaborazione con Cantina di Gonzaga.

Ore 21,15 – Arena Spettacoli
PAROLE DI AGRICOLTURA: FATTORE UMANO
Un breve approfondimento, una chiacchierata sui temi più attuali dell'agricoltura e dell'agroalimentare, per essere consumatori più informati e consapevoli. Con Fabio Perini, Presidente di Confcooperative Mantova.

Ore 21,30 – Arena Spettacoli
DENSING - BALERE CON LA "ESSE" PESANTE
Dènsing è una commedia brillante a passo di valzer, un’indagine-mazurka sul mondo delle balere, una sfilata-polka dei suoi personaggi più rappresentativi: il ballerino appassionato e il piacione di professione, la vamp bella & impossibile e la compagnona da balli di gruppo, il gestore ambizioso e il barista disincantato, il vitellone di provincia e il musicista da orchestrina. Al centro di tutto c’è sempre lei, la balera, nelle sue mille evoluzioni dal secondo dopo guerra ad oggi: da ritrovo di campagna a sala da ballo, da locale di tendenza a divertificio multi-pista; il tutto sulle note cadenzate del liscio, da pronunciare rigorosamente con una doppia “esse” pesante. Perché, in fondo, questa è anche un po’ la storia dell’Emilia. In realtà si tratta del glorioso “Dènsing Emilia”, di cui scopriremo la storia grazie ai personaggi che l’hanno frequentato dal giorno della sua nascita, nel lontano dopo guerra del secolo scorso, ad oggi.
Commedia originale di Enrico Saccà con Beatrice Schiros, Leonardo Bianconi, Damiano e Alessandro Scalabrini, regia di Gabriele Tesauri, produzione NoveTeatro.


MANTOVA GOLOSA EXPERIENCE (PADIGLIONE 3)

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito con posti limitati

Ore 20,00 –Mantova Golosa Experience
FESTA DEI CASEIFICI MANTOVANI DEL CONSORZIO DEL PARMIGIANO REGGIANO
EVENTO PRIVATO SU INVITO A cura di Consorzio Parmigiano Reggiano.

parmigiano

 


LA MILLENARIA DEI BAMBINI

Ore 18,00 - Area Country
BATTESIMO DELLA SELLA
I più piccoli potranno fare la loro prima esperienza a cavallo, grazie all'aiuto di docili pony.

Ore 18,30 - La Piazza dei Burattini (Padiglione 5)
CHEF BARTOLOMEO E LA PERA DEL DIAVOLO
Chef Bartolomeo, lo chef della famiglia Gonzaga, si è materializzato in un burattino, animato da Giorgio Gabrielli, e grazie alla sua conoscenza ci porterà alla scoperta delle ricette e dei prodotti del nostro territorio. Ma non sarà solo, in sua compagnia ci saranno i fidatissimi amici Sandrone e Polonia. Tra show coking, racconti, degustazioni, invenzioni, ed effetti speciali si conosceranno alcuni aspetti della cucina del nostro territorio, non solo verranno presentati anche aneddoti simpatici e sconosciuti che faranno sorridere i giovani spettatori. Ma anche i genitori verranno coinvolti in queste attività, si confronteranno con Chef Bartolomeo che li istruirà sui prodotti del nostro territorio.
Il progetto “Chef Bartolomeo alla ricerca del gusto perduto” ha l’obiettivo di portare a conoscenza dei bambini e delle loro famiglie i prodotti, le tradizioni e la cultura culinaria della nostra regione. Si tratta di uno spettacolo di teatro di figura, dove verranno utilizzate varie tecniche tra le quali pupazzi a stecca e a molla, burattini, maschere articolate.
Spettacolo di burattini a cura di Giorgio Gabrielli e Fiera Millenaria

Dalle 18 alle 18.30 - Padiglione 5
LABORATORIO CREATIVO DI CESTERIA PER BAMBINI
L’arte dell’intreccio è l’arte di costruire giocando con la natura, esplorando, sperimentandone le molteplici sfumature. Ecco allora che rami, canne e paglia divengono, per mezzo dell’intreccio, strumenti. La cesteria è la produzione di cesti, panieri, sporte e tra le opere di artigianato è una delle più antiche del mondo poiché l’uomo, da sempre, ha avuto necessità di contenitori per introdurvi i frutti che raccoglieva. La cesteria era una pratica artigianale molto diffusa nella cultura contadina, non era un vero e proprio lavoro ma una competenza estesa a molti.
A cura di: Ettore Gastini, azienda agricola Fondo Strozzi (Moglia – MN).

Dalle 19.30 alle 20 - Padiglione 5
LABORATORIO CREATIVO DI LAVORAZIONE DEL TRUCIOLO
I bambini potranno sperimentare l’intreccio per la realizzazione di un personalissimo segnalibro e la realizzazione di braccialetti di rafia.
Oggi non si lavorano più i trucioli come attività di mercato e diffusione delle trecce per fare i cappelli di paglia. Ma un tempo era il lavoro di centinaia, migliaia di persone, in prevalenza donne, che – specie nelle lunghe sere d’inverno, quando i lavori dei campi erano fermi – si riunivano nelle stalle, al caldo, per intrecciare metri e metri di treccia da consegnare a chi poi l’avrebbe trasformata in cappelli di varie fogge. I cappelli non erano più di paglia, ma di legno eppure erano leggeri come fossero fatti con le paglie: ecco perché li si chiamò seppur impropriamente ‘cappelli di paglia’ questi che erano fatti col legno.
A cura di Anna Baraldi. In collaborazione con il Museo del Truciolo di Villarotta (RE).

museo truciolo

 


STAND COLDIRETTI

Ore 19,00-23,30 - Stand Coldiretti
L'ESPERTO RISPONDE
Pensioni: quota 100? Anticipata? Opzione Donna? Assegni: famigliari, unico? Parlane con noi, patronato Epaca.
A cura di Federazione Provinciale Coldiretti Mantova

coldiretti


STAND CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO

Ore 20,30 – Pad. 4
DI ZUCCA IN ZUCCA – 25a edizione
La manifestazione “Di zucca in zucca” compie 25 anni e come da tradizione si svolgerà dall’8 settembre all’8 dicembre e coinvolgerà gli agriturismi mantovani con attività di ristoro che presenteranno menù a base di zucca. Alla Millenaria sarà presentata la guida con informazioni sulla zucca e ricette. La manifestazione è diventata oggetto di studio da parte dell’università di Scienze gastronomiche di Pollenzo.


EVENTO ESTERNO PRESSO MUSEO POLIRONIANO DI SAN BENEDETTO PO

Mercoledì 8 settembre ore 8,30
Biblioteca Monastica del Museo Civico Polironiano, P.za Teofilo Folengo 22 - San Benedetto Po (MN)

PRODUZIONI TRADIZIONALI A BASE DI LATTE , SICUREZZA E OPPORTUNITA' DI MERCATO
Saluto del Sindaco di San Benedetto Po Roberto Lasagna
Introduzione - Traldi Vincenzo (ATS Val Padana)
Tavola Rotonda: La promozione dei prodotti tradizionali a base di latte. 
Modera Piero Frazzi (Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna). Intervengono: Giovanni Sala (Fiera Millenaria di Gonzaga), Antonella Forattini (Consiglio Regionale della Lombardia), Andrea Fiasconaro (Consiglio Regionale della Lombardia), Alessandra Cappellari (Consiglio Regionale della Lombardia), Barbara Mazzali (Consiglio Regionale della Lombardia).
Prima sessione: Modera Luigi Gaietta (ATS Val Padana), La sanità degli allevamenti da latte in Lombardia - Marco Farioli (U.O. Veterinaria), Benessere animale e contrasto all'antimicrobo resistenza negli allevamenti da latte - Carlo Rusconi (ATS Val Padana), Requisiti sanitari per l'esportazione di prodotti tradizionali a base di latte - Filippo Castoldi (U.O. Veterinaria), Prodotti tradizionali a base di latte e salute del consumatore - Luigi Bonizzi (Università degli Studi di Milano).
Seconda sessione: Modera Giovanni Sala (Fiera Millenaria di Gonzaga), Le opportunità di mercato nazionali e internazionali per i prodotti tradizionali a base di latte italiani - Antonio Auricchio (Auricchio Spa), Le opportunità di mercato per il Parmigiano Reggiano - Riccardo Desti (Consorzio Tutela Parmigiano Reggiano), Le opportunità di mercato per il Grana Padano - Stefano Berni (Consorzio Tutela Grana Padano), Conclusioni - Annalisa Baroni (Commissione Nazionale Agricoltura).
A cura di Fiera Millenaria, Assolatte, AFI Dop, Regione Lombardia, ATS Val Padana.

 

Programma 2021

Sabato 4 settembre
Domenica 5 settembre
Lunedì 6 settembre
Martedì 7 settembre
Mercoledì 8 settembre
Giovedì 9 settembre
Venerdì 10 settembre
Sabato 11 settembre
Domenica 12 settembre

Fiera Millenaria su Facebook